Le Sette Ultime Parole I

Informazioni aggiuntive

  • Data: Giovedì, 02 Marzo 2017
  • Ora: 21.15
  • Luogo: Battistero di San Giovanni - Piazza del Duomo, Firenze

In collaborazione con O flos colende
Musica Sacra a Firenze XXI Edizione

Sta per iniziare un ciclo d’incontri che offrirà ogni giovedì la riflessione dell’Arcivescovo Metropolita di Firenze Cardinale Giuseppe Betori su una delle sette ultime parole di Cristo sulla croce: dal 2 marzo al 6 aprile il Battistero di S. Giovanni ospiterà in orario serale (21.15) sei appuntamenti con la Parola e con la musica di Franz Joseph Haydn.
Era il 1787 (esattamente 230 anni fa), quando Haydn approntava la versione per quartetto d’archi delle Sette Parole, composte l’anno prima per orchestra per le celebrazioni del Venerdì Santo nella cattedrale di Cadice, in Spagna.
Nella prefazione inviata all’editore per la pubblicazione, così Haydn descrive la situazione in cui aveva avuto luogo la prima esecuzione:
“I muri, le finestre, i pilastri della chiesa erano ricoperti di drappi neri e solo una grande lampada che pendeva dal centro del soffitto rompeva quella solenne oscurità. A mezzogiorno le porte venivano chiuse e aveva inizio la cerimonia. Dopo una breve funzione, il vescovo saliva sul pulpito e pronunciava la prima delle sette parole (o frasi) tenendo un discorso su di essa. Dopo di che scendeva dal pulpito e si prosternava davanti all'altare. Questo intervallo di tempo era riempito dalla musica”.
La musica in questione era Musica instrumentale sopra le 7 ultime parole del nostro Redentore in croce ovvero Sette Sonate con una introduzione ed alla fine un Terremoto.
Nella prima serata del ciclo, organizzato in collaborazione con O flos colende, Musica Sacra a Firenze XXI edizione, ascolteremo la lettura ed il commento del Cardinal Betori alla prima Parola, che è la frase Pater, dimitte illis quia nesciunt quid faciunt.
L’esecuzione di Introduzione e Sonata I è affidata al Quartetto TAAG, che si è costituito nel 2011 e frequenta presso la Scuola il Corso di Perfezionamento dell’Accademia Europea del Quartetto, con Miguel Da Silva, Andrea Nannoni e Antonello Farulli.

Ingresso libero

Informazioni e prenotazioni:
Opera di Santa Maria del Fiore – Via della Canonica 1, Firenze
Tel. 055 2302885, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Eventi

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
Prev Next

5 x 1000

5 x 1000

IO CI METTO LA FIRMA. Sostieni con noi i progetti gratuiti dedicati ai bambini.

Anche grazie al 5 x 1000 potremo continuare a realizzare i progetti didattici per i bambini che...

continua >>

La Piazza Incantata

Ultimi preparativi per l’evento clou tra i festeggiamenti per i 25 anni della Fondazione CR Firenze: un concerto speciale in Piazza Santa Croce, con i giovani musicisti della Scuola, il...

continua >>

L’OGI a Spoleto

Il Festival dei Due Mondi, giunto quest’anno alla sua 60a edizione, ospita nuovamente l’Orchestra Giovanile Italiana in un’occasione altamente significativa, ad un anno dai tragici eventi sismici che hanno tanto...

continua >>

Execution-time - Accademia Europea del Q…

movimenti dal grande repertorio di Trio con Pianoforte e Quartetto d’Archi eseguiti dagli Ensemble dell’Accademia Europea del Quartetto.

Villa la Fonte
Istituto Universitario Europeo EUI
via delle Fontanelle 18
San Domenico...

continua >>

Accademia Europea del Quartetto – San Sa…

FRANZ SCHUBERT (Vienna 1797 – Vienna 1828)
Quartetto n. 14 in re minore D.810 “La morte e la fanciulla”
Allegro
Andante con moto
Scherzo: Allegro - Trio
Presto -...

continua >>

Accademia Europea del Quartetto – Santa …

GABRIEL FAURÉ (Pamiers 1845 – Parigi 1924)
Quartetto con pianoforte in sol minore op. 45
Allegro molto moderato
Scherzo: allegro molto
Adagio ma non troppo
Finale: allegro molto

Stratos Quartett...

continua >>

Accademia Europea del Quartetto – Centro…

DMITRIJ ŠOSTAKOVIČ (San Pietroburgo 1906 – Mosca 1975)
Quartetto n. 10 in la bemolle maggiore op. 118
Andante
Allegretto furioso
Adagio
Allegretto

Quartetto Manfredi
Giovanni Claudio Di Giorgio violino
Francesco...

continua >>

Alfred Brendel: l’ultimo stile di Beetho…

La presenza di Alfred Brendel tra i docenti della sessione fiesolana di ECMA è motivo di grande emozione ed orgoglio per la nostra Scuola. In tempi recenti, dopo una straordinaria...

continua >>

Accademia Europea del Quartetto – Fattor…

LUDWIG VAN BEETHOVEN (Bonn 1770 – Vienna 1827)
Quartetto in mi minore op. 59 n. 2 “Razumowsky”
Allegro
Molto Adagio
Allegretto
Finale: Presto

Quartetto Adorno
Edoardo Zosi violino
Liù  Pelliciari...

continua >>

Weekend in musica – Giulio Cecchi e Fran…

Rassegna concertistica in collaborazione con la Regione Toscana
2 visite ore 10.00 e ore 12.00

Duo chitarristico
Giulio Cecchi chitarra
Francesco Giubasso chitarra

MATTEO BEVILACQUA (1772 – 1849)
Variations sur les...

continua >>

Cerca