La classe di FISARMONICA offre a bambini e ragazzi un percorso di formazione volto a favorire l’ascolto, la coordinazione e l’imitazione, sia attraverso lezioni condivise in piccoli gruppi omogenei per età (3/4 allievi) offerte dal DEMIA (Dipartimento di educazione musicale per l’infanzia e l’adolescenza) sia con lezioni individuali.

Il progressivo incremento delle competenze consente di approfondire i vari aspetti della tecnica strumentale: cura della postura del corpo e delle braccia, impostazione della mano (tecniche di articolazione su entrambi i manuali dello strumento), progressiva uguaglianza e agilità delle dita, attenzione particolare rivolta alla stretta relazione fra mantice e produzione del suono.

Il percorso didattico persegue l’obiettivo di consentire il completamento dei moduli formativi costituiti dai livelli base, medio e avanzato, col superamento degli esami di certificazione e la frequenza dei corsi complementari previsti dal piano di studi.

È inoltre possibile ricevere le lezioni di strumento in un corso libero, per il quale non sono previsti esami di profitto.

La Scuola considera parte integrante del progetto formativo la partecipazione degli allievi ai concerti, saggi e iniziative per loro programmati.

Per consentire che l’avvicinamento agli strumenti avvenga con maggior naturalezza è raccomandata la frequenza dei percorsi propedeutici nel corso di musica 0-5 anni con Metodo Gordon e nelle attività ritmico-corali indicate per bambini fra i 3 e i 9 ann

 

Programma corso di fisarmonica

Piano di studi Fisarmonica

 

 

Materie Complementari

Programma corso di Armonia
Programma corso di Pianoforte complementare
Programma corso di Teoria e Solfeggio
Programma corso di Storia della Musica
Programma corso di Lettura della partitura – Composizione