Titolo conseguito: Master post-laurea di I livello (riconosciuto dal MIUR)

Direttore: Licia Sbattella

Questo Master, riconosciuto dal MIUR, si presenta come un percorso innovativo, anche a livello internazionale, perché offre una formazione specifica a musicisti, psicologi ed educatori per quanto riguarda le Metodologie Esagramma® di Musicoterapia Orchestrale e di Educazione Orchestrale Inclusiva. Esse consentono di realizzare il coinvolgimento artistico e sinfonico di bambini e giovani con autismo, disabilità intellettiva, fisica e sensoriale, con difficoltà di apprendimento e disagio sociale.

Il corso nasce dalla collaborazione fra la Fondazione Scuola di Musica di Fiesole O.n.l.u.s., la Fondazione Sequeri Esagramma Onlus di Milano, la Cooperativa Sociale Esagramma di Milano e la Fondazione Spazio Reale di Campi Bisenzio.
Finalità:
La finalità principale del Master per “Esperto in Musicoterapia Orchestrale ed Educazione Orchestrale Inclusiva a Metodo Esagramma®” è quella di offrire un inedito e poliedrico supporto formativo, integrativo rispetto alle competenze di musicisti, psicologi, educatori, insegnanti, operatori socio-sanitari perché offrano percorsi educativi e riabilitativi inclusivi di tipo sinfonico orchestrale ed artistico multimediale a persone con disabilità intellettiva, motoria o sensoriale, disturbi generalizzati dello sviluppo come l’autismo, bisogni educativi speciali come DSA o ADHD, disagio psichiatrico, sindromi post-traumatiche o degenerative.
ll Master promuove l’integrazione e lo sviluppo di specifiche competenze disciplinari in ambito musicale, musicoterapeutico, clinico, psicologico, pedagogico, didattico, riabilitativo e l’assimilazione teorica e pratica delle metodologie Esagramma® di MusicoTerapiaOrchestrale (MTO), EducazioneOrchestraleInclusiva (EOI), InterazioneMultiMediale (IMM), EducazioneVocaleAffettiva (EVA) e OrchestraSinfonicaInclusiva (OSI) definite e validate dalla Fondazione Sequeri Esagramma nell'arco di oltre trent’anni di attività educativa, riabilitativa e formativa.

Caratteristiche di innovatività e prestigio:
− Direzione Scientifica e docenze di livello accademico e di alto standard professionale (musicale, pedagogico, clinico)
− Formazione integrata interdisciplinare di musicisti e psico-pedagogisti che prevede momenti di formazione comuni in tutte le materie e anche valorizzazione e approfondimento delle competenze disciplinari pregresse (per i MUSICISTI: composizione, direzione d’orchestra, improvvisazione strutturata, per PSICOLOGI, PEDAGOGISTI, CLINICI: comunicazione, interazione ed espressione multimediale e multimodale, riabilitazione del linguaggio e della voce)
− Tirocinio supervisionato in strutture che operano secondo le metodologie Esagramma® di riferimento (grazie a convenzioni opportunamente redatte)
− Sinergia con il Progetto Europeo IN-ORCHESTRA che, grazie alla collaborazione tra Scuola di Musica di Fiesole, Fondazione Sequeri Esagramma e Fondazione Spazio Reale sta creando in a Firenze un Centro a Metodologia Esagramma e la prima Orchestra Sinfonica Inclusiva a Metodo Esagramma della Regione Toscana.
− Riferimento a metodologie uniche e convalidate con professionisti formatori che operano da molti anni nella formazione.
− Prestigiose e funzionali location per l’erogazione dell’attività di formazione: prevalentemente la sede Fondazione Spazio Reale di Campi Bisenzio ma, per alcuni eventi e momenti formativi, anche la sede della Fondazione Sequeri Esagramma di Milano e la sede della Scuola di Musica di Fiesole.

L’esperto in Musicoterapia Orchestrale ed Educazione Orchestrale Inclusiva
- Promuove lo sviluppo della crescita personale, dell’inserimento e della partecipazione sociale dei soggetti. Per questo definisce, realizza, conduce e valuta interventi riabilitativi, educativi, sociali e culturali rispondenti ai bisogni individuali.
- Rielabora i materiali musicali e multimediali, definisce e verifica i processi di assimilazione e integrazione musicale analizzando il comportamento musicale e multimediale delle persone che partecipano ai percorsi.
- Forma la persona con disabilità, fragilità o disagio, alla partecipazione a orchestre sinfoniche integrate (composte da musicisti professionisti e da musicisti “fuori dal comune”) e a ensemble multimediali (composti da artisti “fuori dal comune” e da professionisti di settore).
- Promuove momenti di comunicazione interpersonale e di dinamica di gruppo basati sull’elaborazione della risonanza e del comportamento musicale orchestrale e multimediale.
- Promuove i processi di attivazione del potenziale espressivo, identificativo e culturale, curando anche gli aspetti organizzativi delle attività musicali, multimediali, artistiche e comunicative.
- È in grado di suonare in un’orchestra sinfonica o in un ensemble multimediale e di condurre piccoli gruppi di narrativa multimediale con strumenti tradizionali o innovativi e di rielaborare a scopo formativo in modo multimediale partiture e opere della letteratura.

Le Metodologie Esagramma, messe a punto dal 1983, hanno dato origine alle prime orchestre sinfoniche inclusive di persone con disabilità intellettiva e autismo in Europa: orchestre che si sono esibite in sedi prestigiose nazionali e internazionali quali il Parlamento Europeo e il Vaticano. Esse hanno inoltre, da subito, consentito la formazione post-laurea innovativa e integrata di specialisti. Le metodologie Esagramma, su cui si fonda il Master, sono considerate oggi un punto di riferimento per la costruzione di percorsi orchestrali sinfonici e narrativi multimediali inclusivi in molti contesti educativi e riabilitativi nazionali ed europei.
Le metodologie Esagramma impiegano, rielaborano e rendono accessibili anche alla persona in situazione di disabilità o fragilità la ricchezza del patrimonio artistico musicale orchestrale e narrativo multimodale e pongono al centro del loro interesse la promozione e lo sviluppo del comportamento musicale, orchestrale e multimodale per promuovere l’identificazione personale, la comunicazione, l’espressione, le relazioni, l’apprendimento e l’inclusione delle persone cui si rivolgono, come descritto nel testo di riferimento: Licia Sbattella, Ti penso, dunque suono. Costrutti cognitivi e relazionali del comportamento musicale, Vita e Pensiero, 2015.

Calendario e luoghi

Il Master ha una durata annuale.
Prevede: 400 ore di lezione, lavoro di gruppo e laboratori (50 giornate), 150 ore di tirocinio supervisionato, 950 ore di studio personale. Per un totale di 1500 ore e 60 Crediti Formativi Accademici (CFA)

Calendario e sedi di lezioni, lavori di gruppo e laboratori:

Presso la Fondazione Spazio Reale – Via San Donnino 4/6, Campi Bisenzio (FI) - dalle 9.30 alle 18.00 (comprensivo di pausa pranzo tra le 13.30 e le 14.00):

4-7 gennaio 2018
20-22 gennaio 2018
10-12 febbraio 2018
10-12 marzo 2018
22-29 aprile 2018
12-14 maggio

Presso la Fondazione Scuola di Musica di Fiesole – Via delle Fontanelle, 24 - San Domenico di Fiesole (FI) - dalle 9.30 alle 18.00 (comprensivo di pausa pranzo tra le 13.30 e le 14.00):

10-17 giugno 2018
15 luglio-22 luglio 2018
26 agosto-2 settembre 2018
13-15 ottobre 2018

Esami

Esami intermedi: 29 aprile 2018
Esami finali (da svolgersi in una delle due sessioni):
I sessione: 8-9 dicembre 2018
II sessione: 30-31 marzo 2019

Tirocini da svolgersi a scelta in uno dei centri a Metodologia Esagramma® presenti sul territorio italiano e francese:

Gli studenti dovranno ottemperare agli obblighi di tirocinio presso uno a scelta dei Centri a Metodo Esagramma®:

- MILANO: Centro Esagramma - Fondazione Sequeri Esagramma Onlus e Cooperativa Sociale Esagramma.
- FIRENZE: Fondazione Scuola di Musica di Fiesole e Fondazione Spazio Reale Impresa Sociale di Campi Bisenzio
- BERGAMO: Centro “La Nota in più”. Associazione Spazio Autismo
- BORGOMANERO: Associazione APS “Emisferi Musicali”
- BRESCIA: Associazione APS “Euphonia”
- DARFO BOARIO TERME: Associazione APS “AltraVoce”
- FOGGIA: Associazione APS “Note a Margine”
- GRAVELLONA TOCE: Associazione APS “Emisferi Musicali”
- LILLE (Francia): Association Culturale L’Inter(s)tisse
- MESSINA: Associazione “IOS(U)ONO”
- NOVARA: Ensemble “Artessenziale”. Progetto dell’Ufficio Servizi Educativi del Comune di Novara
- PIACENZA: Associazione APS “Musicalia”
- SALO’: Centro Le Risonanze dell’ Associazione Concerto di Gavardo
- SENAGO: Associazione APS “MusicaOltre”
- VERCELLI: Associazione APS “Emisferi Musicali”

Sedi e periodi di tirocinio verranno concordati con il Direttore del Master

Consiglio di Corso di Master:
Prof. Licia Sbattella (dir.), Dr. Elisabetta Carullo, Dr. Massimo Diamante, Prof. Antonello Farulli, M° Andrea Gargiulo, Prof. Paolo Heritier, Prof. Anna Modesti, Prof. Pierangelo Sequeri, M° Paolo Vaglieri.

Docenti:
Susanna Bertuccioli, Ennio Clari, Sonia Cenceschi, Giulia Cordaro, Annamaria Dal Brun Massimo Diamante, Maurizio Dodet, Mattia Fabris, Antonello Farulli, Fabio Aldo Pietro Furlani, Roberta Garbo, Andrea Gargiulo, Giacomo Ghidelli, Sam Jesus Alejandro Guinea Montalvo, Paolo Heritier, Petru Gabriel Horvath, Antonella Imperatori Gelosa, Anna Modesti, Lucia Nannoni, Sonia Perini, Caterina Paoloni, Marina Raimondi, Carlo Rinaldi, Fabio Rogai, Edoardo Rosadini, Gabriele Roberto Rubino, Fabio Sbattella, Licia Sbattella, Pierangelo Sequeri, Paolo Vaglieri, Francesca Vergani

I curricula dei docenti

 

Criteri di Ammissione:
Il Master si rivolge a musicisti, psicologi, educatori e ad altri professionisti che siano in possesso almeno di una laurea triennale come precisato nel bando (Scarica il bando del Master)
La struttura del Master consente la specializzazione congiunta ma anche mirata sia di laureati di area musicale sia di laureati di area educativa, clinica e umanistica. Per i musicisti sarà positivamente valutato altresì il possesso di competenze musicali specifiche nel campo degli strumenti ad arco, corda, fiato, percussioni e tastiere, nel canto, nella composizione e nella direzione. Per gli psicologi, i pedagogisti e i laureati in materie umanistiche saranno positivamente valutate le pregresse esperienze nell’ambito dell’educazione e della riabilitazione della disabilità e del disagio fisico, psichico, intellettivo, e sociale.
Non è consentita la contemporanea iscrizione a un corso di Master e ad altri corsi di studio AFAM.

Domanda ed esami di ammissione
La classe del Corso di Master sarà composta da un minimo di 24 a un massimo di 30 studenti.

Le domande di ammissione dovranno essere presentate entro le 23 del giorno 4 dicembre 2017 secondo le modalità riportate nel bando.

Le prove di ammissione si svolgeranno presso la Fondazione Spazio Reale – Via San Donnino 4/6 Campi Bisenzio - nei giorni 21 e 22 dicembre 2017

L’ammissione tiene conto del CV, dei risultati della prova pratica e del colloquio.
La prova d’accesso prevede una prova pratica (a carattere musicale o artistico o multimediale o narrativo) e un colloquio.

Costo:
La retta di iscrizione varia di anno in anno. La retta prevista per gli studenti UE per l’anno accademico 2017/2018 è pari a 3.000 Euro.
Il versamento della retta è previsto in due rate.
Modalità di versamento delle due rate:
I rata (euro 1500) da versare entro il 28 dicembre 2017
II rata (euro 1500) da versare entro il 31 marzo 2018

Il pagamento potrà essere effettuato tramite:

- Pagamenti Online

- c/c bancario IBAN: IT67X0335901600100000079962  intestato a FONDAZIONE SCUOLA DI MUSICA DI FIESOLE ONLUS (BIC: BCITITMX - Banca Prossima - Piazza P. Ferrari, 10 -21121 Milano) (indicare nella causale sempre cognome e nome dell’allievo/a)

- c/c postale n° 22928501 intestato a Fondazione Scuola di Musica di Fiesole-Onlus (indicare nella causale sempre cognome e nome dell’allievo/a)

- Presso Ufficio Amministrativo: In contanti, assegno, Bancomat/Carta (LUN-VEN 9:15-13:00 e 15:00-17.45) oppure presso Reception/Portineria: con Bancomat/Carta di credito (LUN-SAB 8:15 – 19:30; DOM. 9:15-15:00)

- Pagamento mensile della frequenza ai corsi con domiciliazione bancaria compilando il modulo di autorizzazione delle disposizioni SDD Modulo per la rateizzazione. Per informazioni e preventivo inviare una richiesta al Sig. Gianluca Cabras all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (spese di incasso € 0,00; spesa mancato addebito € 6,00).

Borse di studio:
La Scuola di Musica di Fiesole si riserva la possibilità di erogare delle borse di studio a fronte del reperimento di adeguate risorse; in tal caso sarà realizzato e diffuso un bando interno.

Crediti conseguiti durante lo svolgimento del Master:
Gli allievi del Master interessati a conseguire i 24 CFA di cui al DM 10 agosto 2017, n. 616 potranno iscriversi gratuitamente al Corso specifico erogato dalla Scuola di Musica di Fiesole, maturando entro maggio 2018 i 18 CFA relativi alle discipline già oggetto del Master e ivi completando il percorso formativo volto a consentire l’accesso al concorso e successivamente al FIT (percorso triennale di Formazione iniziale, Tirocinio e Inserimento nella funzione docente) di cui al DM sopra citato.

Riconoscimento di crediti precedentemente acquisiti nella formazione alle Metodologie Esagramma:
La richiesta di riconoscimento crediti precedentemente acquisiti nella formazione alle Metodologie Esagramma va inoltrata scrivendo a Francesca Vergani: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scarica il programma del Master

Contatto per ulteriori informazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scarica il bando del Master


Fondazione Scuola di Musica di Fiesole O.n.l.u.s.

Via delle Fontanelle, 24
50014 Fiesole (FI)

 



Fondazione Sequeri Esagramma Onlus
Via Bartolini, 48
20155 Milano

 



Cooperativa Sociale Esagramma
Via Bartolini, 48
20155 Milano
http://www.esagramma.net/it/

 Logo Cooperativa Esagramma 300px

 

 

 



Fondazione Spazio Reale Impresa Sociale

Via di San Donnino 4/6
50013 Campi Bisenzio (FI)

Eventi

5 x 1000

IO CI METTO LA FIRMA. Sostieni con noi i progetti gratuiti dedicati ai bambini.

Anche grazie al 5 x 1000 potremo continuare a realizzare i progetti didattici per i bambini che...

Read more

Non volevo vedere

e se perdi, sai ricominciare senza dire una parola di sconfitta

Sarà il Teatro Studio Mila Pieralli di Scandicci ad ospitare, il 24 novembre alle 21, la ripresa della lettura in...

Read more

Weekend in musica – Fantasticaria

Rassegna concertistica in collaborazione con la Regione Toscanadue visite orario 9.30 e 10.00

L’ensemble Fantasticaria è di scena il prossimo 25 novembre alla Sala del Gonfalone di Palazzo Panciatichi (ore 11)...

Read more

Strings City 2 dicembre

Mancano pochi giorni al 2 dicembre, la prima delle due giornate in cui si articola quest’anno Strings City: Firenze, “città delle corde”, apre musei, biblioteche, chiese, palazzi e cortili che...

Read more

Jin Ju – Beethoven e dintorni

Incontri Musicali in collaborazione con gli Amici della Musica di Firenze

Considerata in Cina tra i più grandi virtuosi, e apprezzata a livello internazionale per la perfezione tecnica, la sensibilità appassionata...

Read more

Strings City 3 dicembre

La seconda giornata di Strings City, domenica 3 dicembre, coinvolge per la prima volta anche la Città Metropolitana nei comuni di Campi Bisenzio, Fiesole, Lastra a Signa e Scandicci. Nella...

Read more

FAVOLE AL TELEFONO - 8 dicembre

Autore Gianni Rodari, riduzione e adattamento di Andrea Bruno SavelliAndrea Bruno Savelli regiacon Diletta Oculisti e Giacomo BoganiFiesole Music Ensemble

Andrea Benedetti Alice cascherinaElvira Muratore Il paese senza puntaMatteo Zetti Il...

Read more

CONCERTO DI NATALE

I luoghi della Musica e dell'Arte

CONCERTO DI NATALE

Voci soliste da definireFederica Bortoluzzi pianoforteSchola Cantorum Francesco LandiniFabio Lombardo maestro del coroOrchestra V. GalileiEdoardo Rosadini direttore

LUDWIG VAN BEETHOVEN (BONN 1770 – VIENNA...

Read more

FAVOLE AL TELEFONO - 9 dicembre

Autore Gianni Rodari, riduzione e adattamento di Andrea Bruno SavelliAndrea Bruno Savelli regiacon Diletta Oculisti e Giacomo BoganiFiesole Music Ensemble

Andrea Benedetti Alice cascherinaElvira Muratore Il paese senza puntaMatteo Zetti Il...

Read more

FAVOLE AL TELEFONO - 10 dicembre

Autore Gianni Rodari, riduzione e adattamento di Andrea Bruno SavelliAndrea Bruno Savelli regiacon Diletta Oculisti e Giacomo BoganiFiesole Music Ensemble

Andrea Benedetti Alice cascherinaElvira Muratore Il paese senza puntaMatteo Zetti Il...

Read more

Cerca