Konzertmeister e solista

Lorenza Borrani, nata a Firenze nel 1983, si esibisce in veste di spalla, direttore, solista e camerista nelle sale e nelle stagioni più importanti in Europa e nel mondo.

Da quando nel 2008 è stata nominata leader solista della Chamber Orchestra of Europe (Abbado, Harnoncourt, Haitink), la sua attività è definitivamente uscita dai confini nazionali. La Philharmonie di Berlino, il Festival di Edinburgo, la Philharmonie di Colonia, La Citè de la Musique di Parigi, la Hercules Hall di Monaco l’hanno vista in veste di solista negli ultimi due anni.
Dal 2005 al 2008 ha suonato nell’Orchestra Mozart e Claudio Abbado l’ha diretta nel Concerto per violino n.7 di Mozart. Nel 2003 ricopre il ruolo di spalla della Filarmonica Toscanini, diretta da L. Maazel. Alina Company, Piero Farulli, Zinaida Gilels e Pavel Vernikov l’hanno guidata nella crescita strumentale alla Scuola di Musica di Fiesole. Dopo il diploma al Conservatorio di Firenze si è perfezionata alla Universität für Musik und darstellende Kunst di Graz con Boris Kushnir e in molte masterclass (P.N. Masi, A. Lonquich, S. Rostropovich, etc.).
Nel 2007 ha fondato Spira mirabilis, un laboratorio di studio per musicisti professionisti (www.spiramirabilis.com) che ha ispirato anche la realizzazione DVD del film documentario “La Spira” diretto dal regista francese Geràld Caillat. Esistono incisioni che la vedono co-solista/direttore o camerista per Deutsche Grammophon e Mirare Label.
Lorenza Borrani insegna violino nei corsi di base e perfezionamento presso la Scuola di Musica di Fiesole e suona un violino Carlo Ferdinando Landolfi.