Direttore d'orchestra

Tra i più apprezzati direttori d'orchestra della sua generazione, Philippe Auguin ha alle spalle una straordinaria carriera avendo diretto capolavori del repertorio sinfonico e lirico nei più prestigiosi teatri d'opera e con orchestre di tutto il mondo. È Direttore Musicale della Washington National Opera (WNO) e del Kennedy Center Opera House Orchestra al John F. Kennedy Center for the Performing Arts.


Ha diretto presso il Metropolitan Opera House recite di Doktor Faust, Die Frau ohne Schatten, La Bohème, Lohengrin, Tosca, Madama Butterfly e Arabella. Alla Staatsoper di Vienna ha diretto Die Tote Stadt, La Forza del Destino, Madama Butterly, La Bohème, Aida, Simon Boccanegra e Tosca e altre; è stato alla Deutsche Oper di Berlino per Tannhäuser, Der Fliegende Holländer, Aida, Carmen, Fidelio; all’Opera Australia per La Traviata, Tannhäuser e Capriccio; al Teatro Colón di Buenos Aires per Manon; al Savonlinna Opera Festival per Mefistofele, Lohengrin, Der Fliegende Hollander e Tosca.
In concerto Philippe Auguin ha diretto in acclamati concerti Le sacre du printemps di Stravinsky con la BBC Symphony Orchestra alla Royal Festival Hall di Londra; la Sinfonia n. 1 di Schumann con il Théâtre des Champs-Élysées; la Sinfonia n. 2 di Brahms con i Wiener Symphoniker;  Ein Heldenleben di Strauss con la Filarmonica di Monaco e molti altri.
Nel 2005 ha diretto Der Ring des Nibelungen di Wagner al Festival Internazionale di Musica di Pechino, prima rappresentazione assoluta del ciclo wagneriano in Cina. È tornato al Festival di Musica di Pechino nel 2008, dirigendo Tannhäuser con la Deutsche Staatsoper di Berlino.
Altri spettacoli eccezionali includono: Don Giovanni, Le Nozze di Figaro, Macbeth, La Forza del Destino e altri al Teatro alla Scala; Carmen, Tosca, Un ballo in Maschera, La Traviata e altre presso Royal Opera House Covent Garden; La Traviata presso la Royal Albert Hall; Doktor Faust al Los Angeles Opera; Der Rosenkavalier presso Le Grand Théâtre de Genève; e Tannhäuser al New Tokyo Opera.
Per il repertorio sinfonico, ha diretto concerti con la Staatskapelle Dresden, la Filarmonica di Monaco di Baviera, l'Orchestre National de France, la BBC Symphony di Londra, la Royal Philharmonic, il Maggio Musicale Fiorentino, Hong Kong Philharmonic, la NHK Philharmonic di Tokyo.
L’ampio repertorio sinfonico di Philippe Auguin spazia dalla musica antica alle opere emblematiche di Bruckner, Strauss, Stravinskij e Bartok oltre l'integrale dei lavori sinfonici di Gustav Mahler. Rinomato anche per il suo lavoro con compositori contemporanei, Philippe Auguin ha diretto brani di Hans-Werner Henze, Peter Maxwell Davies, Aribert Reimann, Peter Ruzicka, e Pierre Boulez.

Philippe Auguin ha studiato direzione d'orchestra a Vienna e Firenze. E' stato assistente musicale di Herbert von Karajan fino al 1989.
Sir Georg Solti lo scelse come suo assistente direttore per produzioni operistiche e concerti a Salisburgo, Vienna, Francoforte, Amsterdam e Milano. Ha diretto la London Symphony nell'abbazia di Westminster al Concerto in memoria di Sir Georg Solti nel 1998.
Philippe Auguin è stato insignito del titolo di Console Onorario della Repubblica francese nel 2002. Per il suo contributo alla cultura tedesca, è stato insignito della Croce al Merito della Repubblica Federale di Germania nel 2005.