drin

 
 
 

Direttori e Solisti 2019

Luciano Acocella

Direttore d'orchestra


Dopo gli studi al Conservatorio Santa Cecilia e alla Royal Academy of Music di Copenhagen si è perfezionato all’Accademia Musicale Chigiana, all’ Accademia Nazionale di S. Cecilia e alla Kondrashin Masterclass a Hilversum.

Marco Angius

Direttore d'orchestra

Direttore d’orchestra e d’ensemble. Ha diretto Ensemble Intercontemporain, London Sinfonietta, Tokyo Philharmonic, Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai di Torino, Teatro La Fenice, Maggio Musicale Fiorentino, Comunale di Bologna, Orchestre de Nancy, Orchestre Orchestra del Teatro Massimo, Orchestra Sinfonica Siciliana, Orchestra Haydn di Trento e Bolzano, Orchestra Verdi di Milano, Orchestra della Svizzera Italiana, Orchestre de Lausanne, Orchestra della Toscana, Pomeriggi Musicali, Orchestra della Toscana, Luxembourg Philharmonie, Muziekgebouw/Bimhuis di Amsterdam.

Boris Belkin

Solista

Ha iniziato lo studio del violino all’età di sei anni e ha fatto la sua prima apparizione pubblica a sette anni con Kirill Kondrašin. Ha studiato alla Scuola Centrale di Musica del Conservatorio di Mosca con Yankelevich, Glezarova e Andrievskij.

Maria Cassi

Solista

Maria Cassi, dopo gli studi al Mozarteum di Salisburgo, fonda la sua preparazione alla scuola di teatro di Bologna “Alessandra Galante Garrone” dove segue l'insegnamento di Jacques Lecoq e continua la sua formazione con il clown Pierre Byland. Nel 1986, con lo spettacolo "A Saintrotwist" prodotto da Av Produzioni, inizia un tour mondiale con più di mille repliche.

Gianna Fratta

Direttore d’orchestra

Decide di diventare direttore d’orchestra a nove anni e da allora intraprende e completa col massimo dei voti la sua formazione accademica in pianoforte e composizione, oltreché in direzione d’orchestra con lode. 

Daniele Gatti

Direttore d’orchestra

Diplomato in composizione e direzione d’orchestra al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, Daniele Gatti è Direttore Musicale del Teatro dell’Opera di Roma e Consulente artistico della Mahler Chamber Orchestra (MCO).

Giovanni Gnocchi

Direttore d'orchestra e solista

Primo Violoncello solista della Camerata Salzburg dal 2003, ha debuttato come solista nel 2001 all'Arts Festival di Hong Kong, in un concerto per 2 violoncelli e archi assieme a Yo-Yo Ma.

Katia e Marielle Labeque

Soliste

Sono famose in tutto il mondo per la straordinaria perfezione tecnica e musicale. Già in tenera età hanno dimostrato con determinazione l’ambizione di raggiungere le vette musicali e ben presto hanno conquistato la fama internazionale con l’incisione della Rapsodia in Blue di Gershwin (uno dei primi dischi d’oro della musica classica). 

Alexander Lonquich

Direttore d'orchestra

Alexander Lonquich è nato a Trier, in Germania. Nel 1977 ha vinto il Primo Premio al Concorso Casagrande dedicato a Schubert. Da allora ha tenuto concerti in Giappone, Stati Uniti e nei principali centri musicali europei. 

Jérémie Rhorer

Direttore d'orchestra

È considerato uno dei direttori d´orchestra più intensi e intellettualmente sofisticati della sua generazione. È fondatore e Direttore Musicale de “Le Cercle de l’Harmonie”, un’orchestra con strumenti originali, con la quale esplora il repertorio del XVIII e del XIX.

Daniele Rustioni

Direttore d'orchestra

Daniele Rustioni è uno dei direttori più interessanti della sua generazione.

Pierre-André Valade

Direttore d'orchestra

Pierre-André Valade è nato in Francia nel 1959. Nel 1991 è stato co-fondatore dell’Ensemble Court-Circuit di Parigi, di cui è stato per sedici anni, fino al gennaio 2008. Nel settembre 2009 viene nominato direttore principale dell’Athelas Sinfonietta di Copenhagen.