Triennio
Filosofia della musica

Carlo Serra è Professore Associato presso il Dipartimento Studi Umanistici dell’Università della Calabria. Ha insegnato all’Università di Milano, Torino, Palermo, e presso il Conservatorio di Alessandria. Si è laureato presso l’Università degli Studi di Milano, il suo principale oggetto di studio è la fenomenologia delle arti, con particolare attenzione rivolta alla musica. Dirige la Rivista on Line De Musica, e fa parte del comitato scientifico di Materiali di Estetica e di Sciami. La sua ricerca ha preso forma attraverso varie monografie, fra cui Musica Corpo Espressione (Quodlibet, 2008), La voce e lo spazio (Il Saggiatore, 2011), Come suono di Natura. Metafisica della melodia nella Prima Sinfonia di Gustav Mahler (Galaad, 2020), e numerosi saggi, pubblicati su riviste italiane e straniere. Fra i suoi interessi la storia della teoria musicale, l’analisi del suono, lo studio dei raggruppamenti ritmici, dei rapporti che stringono la filosofia della musica agli ambiti antropologici, il rapporto fra processi sonori e inconscio. Ha curato l’edizione italiana de Il Canto delle Sirene di Eugenio Trìas (Marco Tropea, 2009) e Suono e Sentimento di Steven Feld (Il Saggiatore, 2009) e l’edizione italiana di Jazz Cosmopolitanism in Accra di Steven Feld, sempre per i tipi de Il Saggiatore. È membro della SIE.