Prassi barocca  (fagotto barocco) - Corso di perfezionamento

François de Rudder ha studiato fagotto moderno al conservatorio di Parigi, la sua città natale. Si è anche laureato in Letteratura Moderna e in Linguistica Generale all’Università della Sorbonne.
Nel 1990 inizia una specializzazione con gli strumenti antichi presso il Centro di Musica Antica del Conservatorio di Ginevra, dove ha la fortuna di studiare con il Maestro Lorenzo Alpert e, nel 1995, è il primo fagottista ad ottenere il “Diplome Professionel d’Enseignement”.
Ha quindi suonato con direttori come Jordi Savall, Andrew Parrot, Jean-Claude Malgoire, Chiara Banchini, Gustav Leonhardt, René Jacobs, Peter Neumann, Michael Schneider, Christophe Coin, ed altri, presso orchestre come Concerto Köln, La Stagione Frankfurt, Drotningholm Baroque Orchestra, Das Kleine Konzert, Ensemble baroque de Limoges, etc…
Per lunghissimi anni ha suonato con la “Cappella della Pietà de’ Turchini” di Napoli (dir. Antonio Florio), con l’orchestra «Europa Galante» (dir. Fabio Biondi), e il «Complesso Barocco» (dir. Alan Curtis). Attualmente, François de Rudder suona regolarmente con gli ensembles Elyma di Ginevra (dir. G. Garrido), l'Orchestre Baroque de Nice (dir. G. Bezzina), Mùsica Temprana di Amsterdam (dir. A. van der Spoel), l’orchestra Modo Antiquo di Firenze (dir. F.M. Sardelli), fra altri.
È membro fondatore dell’ensemble “I ForteFiati di Firenze” (“fff”) dedicato al repertorio classico-romantico per fortepiano e fiati.
François de Rudder ha suonato in numerosi Festivals di Musica Antica (Vienna, Salzburg, Insbruck, Granada, Siviglia, Bilbao, Santiago de Compostella, La Chaise-Dieu, Paris, Beaune, Ambronay, Hamburgo, Bonn, Potsdam, Utrecht, Maastricht, Anversa, Bruges, Cremona, Palermo, Viterbo, Miami, Missiones de Bolivia, Cervantino de Mexico etc..) e nei più prestigiosi teatri (Concertgebouw di Amsterdam, Filarmonica di Berlino, Cité de la Musique di Parigi, Barbican Center di Londra, Gubelkian di Lisbona, Teatro de Zarzuela e Teatro Real de Madrid, Théâtre Royal de la Monnaie di Bruxelles, Victoria Hall di Ginevra, Teatro San Carlo di Napoli, Accademia Santa Cecilia di Roma, Teatro Alla Pergola di Firenze, El Liceo di Barcelona, teatro Liszt Ferencs di Budapest, Teatro Colòn di Buenos Aires, Auditorio Nacional di Città del Messico etc..)
Ha partecipato a numerose registrazioni per le case discografiche Opus 111, Symphonia, Tactus, Naxos, Stradivarius, K617, Astrée, EMI, Virgin, Harmonia Mundi. Ha tenuto le masterclass di fagotto barocco e Musica antica presso vari conservatori italiani e francesi, al Conservatoire Royal di Bruxelles, all’Accademia di Musica di Praga, all’Università di Buenos, al Seminario de Mùsica Antigua del Paranà y Misiones (Argentina), all’Università di Città del Messico, al conservatorio di Lima (Perù) etc. Attualmente François de Rudder insegna fagotti antichi e musica da camera presso la Scuola di Musica di Fiesole (Italia). François de Rudder è inoltre costruttore di copie di strumenti antichi: oboi, clarinetti e fagotti barocchi e classici.