È una pianista specializzata nel repertorio contemporaneo, ha avuto la possibilità di incontrare e lavorare con compositori quali Helmut Lachenmann, Beat Furrer, Simon Steen Andersen, Frederic Rzewski, Vinko Globokar, Wolfgang Rihm, Sofia Gubaidulina, Jennifer Walshe, Filippo Perocco e Francesco Filidei.
Nel 2018 ha inciso insieme al soprano Letizia Dei per la L&C EmaVinci i “Seven Sonnets of Michelangelo” op. 22 e le “Cabaret Songs” di Britten, per la stessa etichetta ha registrato “Toccata” di Francesco Filidei e i primi sei “Preludi” di Filippo Perocco.
Nel 2017 si è esibita come solista a Tomsk, Russia, ospite del festival International Edison Denisov. Symposium on Contemporary Music. E' stata ospite della stagione Rondò 2016 del Divertimento Ensemble, eseguendo al Teatro Litta di Milano il Klavierstück XII di Stockhausen. Nel 2015 ha eseguito come solista il concerto K413 di Mozart con l'Orchestra da Camera Fiorentina e Chiffre 1 di Wolfgang Rihm con l'Ensemble Montaigne, con cui collabora stabilmente.
Ha suonato per il Festival Luzern am Sommer con la Junge Philharmonie Zentralschweiz diretta da Andres Mustonen e con la Lucerne Festival Academy Orchestra sotto la direzione di Peter Eötvös.
Si è esibita all’Impuls, International Ensemble and Composers Academy for Contemporary Music a Graz come solista ed in diverse formazioni.
Dal 2013 si esibisce nella rassegna di Toscana Classica a Firenze in formazioni da camera e come solista.
Ha frequentato la Scuola di Musica di Fiesole sotto la guida della Maestra Maria Grazia Cantelli, diplomandosi nel 2006 con un voto di 10/10 presso l’Istituto Musicale Pareggiato Mascagni di Livorno.
Tra il 2007 e il 2010 ha frequentato il biennio di perfezionamento in pianoforte del Maestro Pier Narciso Masi presso l'Accademia musicale di Firenze e il triennio di alto perfezionamento del Maestro Paolo Bordoni presso l'Accademia Musicale pescarese. Nel 2010 ha concluso il biennio di formazione orchestrale dell’Orchestra Giovanile Italiana e nel 2011 ha conseguito cum laude il Biennio di Musica da Camera presso il Conservatorio Frescobaldi di Ferrara.
Grazie al progetto Erasmus presso l’Hochschule Musik di Trossingen si avvicina alla musica contemporanea. Nel 2013 ha concluso il Master in Contemporary Art Performance presso l’Hochschule Musik di Lucerna. Ha vinto nell’anno 2012-2013 la borsa di studio “Swiss Government Excellence” conferita ai migliori studenti stranieri ammessi in un’università svizzera.
Ha frequentato la Dartington Summer School come borsista, l'Impuls Academy 2013 e gli Internationales Ferienkurse Darmstadt 2014 e partecipato a Masterclass di pianoforte dei Maestri Andrea Lucchesini, Giuseppe Bruno, Ashley Wass, Ian Pace, Nicolas Hodges, Florian Hoelscher e Maria Grazia Bellocchio.