Destinato mediamente ai ragazzi tra gli 11 ed i 15 anni, l’ensemble Crescendo Molto è diretto da Martina Chiarugi. Vi si accede dopo aver frequentato per uno o due anni il gruppo Crescendo diretto da Marco Scicli, ma sono accolti in questo gruppo anche allievi esterni o ragazzi che abbiano intrapreso lo studio dello strumento di recente. Attraverso la lezione collettiva viene offerta a tutti l’occasione di maturare esperienze, crescere e studiare repertori classici con un graduale incremento di difficoltà tecniche.

Durante il lavoro, di insieme e in piccoli gruppi, si pone attenzione al fraseggio, alle melodie e all’accompagnamento, ai ruoli fondamentali di ciascuna sezione strumentale, ed inoltre alla postura e alla motivazione che sottende ciascun risultato. Fondamentale l’impiego armonico di corpo e voce dei ragazzi, per sviluppare l’orecchio e scongiurare rigidità posturali.

Non mancano incursioni nella musica popolare, rock, pop e tradizionale dal mondo.

Dopo 1-3 anni al massimo con l’ensemble Crescendo Molto si aprono due possibilità: frequentare il Corso Libero e partecipare all’Orchestra ÂME diretta da Stefano Zanobini, oppure proseguire con il percorso preaccademico entrando a far parte dell’Orchestra dei Ragazzi diretta da Edoardo Rosadini.

Sono previsti due, tre concerti ogni anno, in occasioni organizzate dalla Scuola di Musica di Fiesole (anche in collaborazione con altre istituzioni); l’ensemble Crescendo Molto potrà partecipare ad attività congiunte con altre orchestre della Scuola.