Nasce nel 2008 per accogliere i giovanissimi violinisti e violoncellisti iscritti al secondo anno di strumento presso la Scuola. Dal 2015 sono entrati a fare parte dell’organico anche i pianisti, grazie al progetto “Giovani Pianisti in Orchestra”, condotto dalla pianista Katja Todorow. Recentemente si è inserita anche l’arpa.

L’intento fondamentale dell’Orchestra è quello di sviluppare nei bambini tre aree di competenze: musicale/strumentale, personale e di interrelazione sociale. L'Orchestra rappresenta così un laboratorio: si elaborano i brani attraverso il canto, la gestualità, la ritmica, la memorizzazione e successivamente si applica il tutto allo strumento. Il repertorio, scelto e adattato dalle docenti, trae spunti dalle più note metodologie didattiche strumentali per l’infanzia. Una parte importante del lavoro si concentra sull’acquisizione di facili ritmi e colpi d’arco attraverso lo studio delle scale che avviene sempre in gruppo e con varie tecniche.
Il regolare insegnamento di gruppo affianca e supporta il percorso strumentale individuale, la condivisione in Orchestra arricchisce il linguaggio espressivo ad esso correlato.
La struttura del corso prevede:
· una lezione di 60 minuti a settimana da ottobre a giugno
· concerti e lezioni aperte secondo la programmazione della Scuola di Fiesole
· una lezione concerto in una scuola dell’infanzia del territorio di Firenze.
La partecipazione all’Orchestra Piccolissimi Musici è aperta anche ad allievi esterni alla Scuola, limitatamente agli strumenti ad arco (violino e violoncello), previa disponibilità di posti ed incontro preliminare con le docenti.
Corso riservato a bambini d’età compresa indicativamente tra i 5 e 10 anni

Docenti
Marina Raimondi, violino
Valeria Brunelli, violoncello
Katja Todorow progetto pianisti in orchestra