Il concerto conclusivo del progetto In-Orchestra Erasmus+ porta al Teatro Puccinidomenica 9 giugno, ore 17- l’Orchestra Sinfonica Inclusiva a metodo Esagramma®.
Finanziata dall’Unione Europea nell’ambito delle attività di Erasmus+, l’iniziativa ha visto la Scuola collaborare con la Fondazione Spazio Reale e avvalersi del contributo metodologico-operativo della Fondazione Sequeri Esagramma, che dal 1983 cura la formazione e la ricerca per il disagio psichico e mentale.


Sfruttando le potenzialità del linguaggio musicale e del mondo orchestrale, l’attività ha permesso ai partecipanti di raggiungere importanti conquiste, come consolidare l’immagine di sé, ampliare ed elaborare il proprio vissuto emotivo e scoprire modalità relazionali più complesse, grazie alla capacità della musica di agire in profondità ad ogni livello, sia emozionale che cognitivo.
In-Orchestra eseguirà la Sinfonia n. 9 “Dal Nuovo Mondo” di Antonìn Dvořák, nella rielaborazione orchestrale di PierAngelo Sequeri, sotto la direzione di Francesca Vergani.

Ingresso libero