LUDWIG VAN BEETHOVEN (Bonn 1770 – Vienna 1827)
Quartetto per archi n. 2 in sol maggiore op. 18 n. 2
Allegro
Adagio cantabile
Scherzo. Allegro
Allegro molto, quasi Presto


LUDWIG VAN BEETHOVEN
Allegro dal Quartetto per archi n. 8 in mi minore op. 59 n. 2

 

Quartetto Shaborùz

Angela Tempestini violino
Amedeo Ara violino
Caterina Bernocco viola
Marina Margheri violoncello

Il Quartetto Shaborùz
Si è formato nel 2017 presso la Scuola di Musica di Fiesole sotto la guida di Edoardo Rosadini.
È costituito da Angela Tempestini (violino), Amedeo Ara (violino), Caterina Bernocco (viola) e Marina Margheri (violoncello).
Nel 2018 e 2019 è stato premiato dalla Scuola di Musica di Fiesole con due borse di studio. Ha partecipato a numerose manifestazioni pubbliche come l'anniversario dei 10 anni del Corriere Fiorentino, il Premio Cittadino Europeo presso Villa Salviati a Firenze, due "Concerti al Tramonto" per l'Estate Fiesolana e alle edizioni 2018 e 2019 di Strings City. Si è esibito per l'Associazione Amici della Musica di Modena edizione 2019 e, nello stesso anno, a Palazzo Strozzi a Firenze nel Festival Fortissimissimo Metropolitano.
Ha rappresentato la Scuola di Musica di Fiesole all'estero, prima a Siviglia nel 2018 e, successivamente, a Salvador de Bahia in Brasile nel 2020 in due concerti organizzati dall'associazione Orchestra Neojiba per il 250° anniversario della nascita di L. Van Beethoven. Il quartetto ha frequentato masterclass a Siviglia e all'interno della scuola con Simone Bernardini. Attualmente frequenta il corso di perfezionamento presso l'Accademia Europea del Quartetto con Nannoni, Giovaninetti, Schacher, Chorzelski e Aguera.