Concerto annullato.

Il Concerto di Pasqua, in collaborazione con O flos colende - Opera di S. Maria del Fiore, è dedicato a Piero Farulli nel centenario della nascita e si terrà martedì 31 marzo alle 21.15 presso il Duomo di Firenze.
Sarà una preziosa occasione di ascolto della Passione secondo San Giovanni di Alessandro Scarlatti, composta intorno al 1685 su commissione della corte partenopea per la ricca liturgia della Settimana Santa e caratterizzata dalla compresenza tra perizia contrappuntistica e rinnovata importanza della parola, nelle forme del recitar cantando. L’Orchestra Galilei e la Schola Cantorum F. Landini sono diretti da Federico Maria Sardelli, con Giacomo Benedetti all’organo e nei ruoli solistici cinque talentuosi cantanti: il baritono Christian Federici (tra gli ultimi allievi di Claudio Desderi), i controtenori Ettore Àgati e Antonio Giovannini (che a Fiesole si è diplomato in pianoforte sotto la guida di Tiziano Mealli), il tenore Manuel Amati e il soprano Elisa Verzier, allieva di Patrizia Ciofi presso la Scuola.