L’intensa e proficua esperienza triennale del progetto In-Orchestra si è appena conclusa, con risultati di grande spessore formativo ed umano, così la Scuola desidera continuare ad offrire uno spazio di apprendimento e di socializzazione ai bambini e ragazzi che vi hanno preso parte. Un nuovo percorso biennale di musicoterapia orchestrale, basato su specifici modelli educativi inclusivi che integrano metodi psico-terapeutici ed artistico-espressivi, prende il via nel mese di novembre: le lezioni dell’Orchestra Sinfonica Inclusiva della Toscana saranno tenute da musicisti e esperti in psicologia e in musicoterapia, docenti della Scuola.

Accoglieranno i ragazzi che hanno portato a termine il percorso triennale di MTO a metodo Esagramma®, cui potranno aggiungersi (previo colloquio) anche allievi che abbiano svolto esperienze musicali equivalenti.

Oltre alla frequenza delle lezioni collettive ci sarà anche la possibilità di ricevere, durante l’anno, dieci lezioni individuali di strumento.