Domenica 19 aprile, alle 17.30, l’Orchestra Giovanile Italiana è protagonista dell’evento conclusivo della PianoLink virtual tournée.


L’iniziativa è partita il 23 marzo scorso, quando l’associazione lombarda PianoLink ha cominciato a trasmettere quotidianamente sulla propria pagina Facebook piccoli concerti online, che il cross-posting rende visibili in contemporanea sulle pagine social di numerose onlus tra cui Telefono Amico, Telefono Rosa, AICCA, AISM, LILT, Fondazione Ariel, coinvolte nel progetto. 
Sono così complessivamente circa 350.000 le persone che potranno ascoltare il concerto finale, per il quale si è scelto di eseguire il Concerto in la minore BWV 1065 per quattro clavicembali di Johann Sebastian Bach: gli archi dell’OGI realizzano a parti reali le tracce video, che vengono sovrapposte a ricostruire l’insieme orchestrale, cui si uniscono poi le quattro parti pianistiche dei talentuosi Scipione Sangiovanni, Michael Jennings e Dario Zanconi, con Valeria Fasiello, pianista della Giovanile che si mette in gioco anche per la realizzazione del montaggio.
Il secondo brano in programma è l’Andante dal Concerto in do maggiore K. 467 per pianoforte e orchestra di Wolfgang Amadeus Mozart, che sarà eseguito nella versione per quintetto d’archi, con la parte solistica affidata ad Andrea Vizzini, direttore artistico di PianoLink.
Oltre alla musica, faranno parte del live streaming anche alcuni brevi messaggi video realizzati dai musicisti, per condividere in rete le loro riflessioni. 
Ci vediamo sul web, domenica!